Coop. sviluppo/Diritti umani

REC-RDIS-DISC-AG-2016

La Commissione europea sostiene azioni che contrastano la discriminazione di almeno uno dei seguenti gruppi a rischio: minoranze razziali o etniche, persone con disabilità, giovani ed anziani, minoranze religiose e LGBTI.

REC-RPPI-EUDI-AG-2016

Il progetto pilota deve mirare a:

La Commissione europea intende portare avanti anche per il periodo 2014-2020 gli strumenti di azione esterna che permetteranno all'Unione di assolvere le proprie responsabilità sulla scena mondiale: lottare contro la povertà e promuovere la democrazia, la pace, la stabilità e la prosperità.
La Commissione ha proposto una nuova iniziativa umanitaria globale per il prossimo settennio, con un bilancio di circa 240 milioni di euro e un esercito di 10000 volontari.