Comune di Firenze: buoni spesa finanziati con fondi europei della Regione Toscana

L'amministrazione del Comune di Firenze ha riattivato le procedure per l'assegnazione dei buoni spesa alimentari alle persone e alle famiglie in difficoltà. Questo perché l'emergenza sanitaria che si protrae (ma non solo) sta determinando un'ulteriore restrizione della capacità di reddito di chi vive a Firenze.

L'intervento è finanziato con 1.800.000 euro dai fondi POR FSE della Regione Toscana. Il Fondo Sociale Europeo è il principale strumento che l'Unione europea usa per sostenere, sul territorio, i suoi cittadini nella ricerca di un'occupazione e nello sviluppo professionale; questi fondi "arrivano" da noi intermediati dalla Regione Toscana.

L'iniziativa della distribuzione dei buoni alimentari è gestita dall'Assessorato al Welfare tramite la Direzione Servizi sociali. È possibile fare richiesta a partire dal 15 febbraio 2021 e la distribuzione per i nuovi nuclei familiari avverrà presso la sede della Direzione di viale De Amicis 21, nel rispetto delle norme anticontagio.

Per maggiori informazioni clicca qui

Ultimo aggiornamento: Mar, 16/02/2021 - 17:49