Il centro Europe Direct in trasferta in Bulgaria

Aggiornamento al 29 settembre 2017

Se siete curiosi di quello che abbiamo fatto, visto, conosciuto, condiviso durante la trasferta in Bulgaria, vi invitiamo a leggere il report che trovate nella sezione a fianco sulla destra e a seguire la pagina Facebook del progetto INTOEU!

 

Si comunica che il giorno 5 settembre il centro chiuderà al pubblico alle ore 12,00. Le attività riprenderanno regolarmente mercoledì 6 settembre.

La chiusura anticipata è dovuta alla trasferta che lo staff farà in Bulgaria per partecipare ad un progetto europeo nell'ambito del "Programma Europa per i cittadini". Infatti dal  6 al 10 Settembre 2017 si terrà a Haskovo, in Bulgaria, l'evento del Progetto “ InToEu-Independence and Tolerance in Europe " organizzato da quattro stati membri dell'Unione Europea - Bulgaria, Grecia, Portogallo e Croazia - e che vedrà anche la partecipazione di cittadini europei provenienti da altri paesi dell'Unione, tra cui una delegazione organizzata dal centro Europe Direct Firenze.

Il progetto InToEu è un prodotto sostenuto dal programma “Europa per i Cittadini 2014-2020”, il quale ha l'obiettivo di avvicinare i cittadini europei all'Unione supportando economicamente le organizzazioni attive nei settori in linea con il programma e co-finanziando progetti che mirano al raggiungimento di obiettivi, quali la promozione della cittadinanza europea e il miglioramento delle condizioni per la partecipazione civica democratica a livello europeo in un’ottica di maggiore impegno sociale, il dialogo interculturale e il volontariato, ma anche l’impulso a una migliore comprensione della storia dell'Unione Europea e della diversità culturale che la caratterizza.

Il programma “Europa per i Cittadini” si struttura in due strand principali:

Strand 1 - “Memoria Europea Attiva”, che promuove progetti di riflessione sui regimi totalitari e sulla commemorazione delle loro vittime;

Strand 2 - “Impegno Democratico e Partecipazione Civica”, all'interno del quale sono presenti tre sotto-misure e tra queste Reti di Città,a cui fa riferimento il progetto InToEu.

Il progetto InToEu vede la collaborazione di quattro nazioni le quali hanno realizzato attività miranti ad assistere e facilitare una sempre maggiore inclusione dei loro cittadini nel processo di policy-making e nella promozione di opportunità di coinvolgimento sociale e interculturale, al fine di far capire come funziona e si sviluppa l'Unione.

Durante l'evento finale del progetto verranno organizzate varie attività a cui i partecipanti prenderanno parte, tra queste il “Business Forum InToEu” sulla promozione dell'imprenditorialità e sul rafforzamento dell'unione economica e “Tourism workshop - Europe Without Borders” al fine di promuovere il turismo europeo che risulta essere una componente importante per lo sviluppo socio-economico dell'Unione.

Il Centro Europe Direct Firenze parteciperà attivamente a queste iniziative attraverso la presentazione di progetti quali MOTYFi, un'app che ha lo scopo di informare giovani e turisti su eventi, ristoranti e alloggi nella città di Firenze, ma anche attraverso la divulgazione di materiale relativo alle varie attività svolte dal Centro riguardanti la promozione dell'Unione Europea e dei progetti da essa finanziati nella Regione Toscana.                                                                   

 

         
        Ultimo aggiornamento: Ven, 29/09/2017 - 11:41